ASE Vol. 9/1 (1992)

ASE.9.1

ANNALI DI STORIA DELL’ESEGESI 9/1(1992)

Atti del 2° seminario di studi su «Lettura della Bibbia e pensiero filosofico e politico moderno». Forlì, 7-9 giugno 1991

Sommario

Presentazione (M. Pesce). La questione della legge e i «giudaizzanti» di Novgorod-Mosca (C.G.De Michelis). Apocalittica, profetismo e idea della storia: Lutero e Müntzer (L. Ronchi De Michelis). L’esegesi biblica di frate Marin Mersenne (A. Biondi). Il Consensus veritatis di Christoph Wittich e la distinzione tra verità scientifica e verità biblica (M. Pesce). La sinossi evangelica di Antoine Arnauld (L. Ginzburg). «Anima naturaliter mortalis?». L’interpretazione lockiana di 1 Tessalonicesi 5,23 (M.C. Pitassi). La Sapienza, l’Ermeneutica e il Sublime in G.B. Vico (M. Lollini).Paradigmi anticristiani nella Rivoluzione francese (G.M. Cazzaniga). The Bible and Literature/The Bible as Literature. Biblical Hermeneutics and the Rise of Literary Criticism in American Culture (C. Hamlin). L’influenza della tradizione Cristiana nella formazione del pensiero di Giuseppe Mazzini (R. Balzani – A. Varni). Quale lingua per la Parola? S. Kracauer, M. Buber e F. Rosenzweig sulla Bibbia in tedesco (G. Bonola cur.). Ancora su Arnauld e Galileo (L. Ginzburg). Discussione su: P.C. Bori, Per un consenso etico tra culture. «Sub contraria specie». Che significa «esperienza» nella fede biblica? (C. Laurenzi). Apologia inattuale del sintagma ermeneutico «storico-dialettico» (M. Miegge). Cronache. Rassegna di storia dell’esegesi (M. Pesce cur.). Bibliografia di storia dell’interpretazione biblica (L. Perrone cur.). Indici.

Advertisements